Weekend nell’alto Lazio: da Tivoli alla Tuscia fra borghi e incantevoli giardini

Quando si parla del Lazio è impossibile non pensare a Roma e non concentrarsi unicamente su di essa. Tuttavia, questa regione ha anche altro da offrire e sono molti i posti che vale la pena visitare, anche senza allontanarsi troppo dalla capitale. Avevo programmato il mio breve itinerario nell’alto Lazio per l’inizio di marzo, comeContinua a leggere “Weekend nell’alto Lazio: da Tivoli alla Tuscia fra borghi e incantevoli giardini”

Gita al giardino di Daniel Spoerri: la meraviglia di un’arte sempreverde

Non è poi così frequente che torni in luoghi già visitati, la lista dei desideri è quasi infinita, quindi diventa difficile tornare più volte in un posto, sebbene di molti mi sia letteralmente innamorata. In questo articolo però oggi vi parlo del mio posto, il mio preferito al mondo e nel quale, come una sortaContinua a leggere “Gita al giardino di Daniel Spoerri: la meraviglia di un’arte sempreverde”

Da Carrara a Colonnata: bianche visioni e bianchi sapori lungo la strada dei marmi

Era diverso tempo che avevo il desiderio di visitare questa zona della Toscana e stavolta gli astri si sono allineati perché mi lanciassi verso il territorio di Carrara. Gli astri…più che altro è il lardo che mi ha chiamata a sé, di cui in quei giorni si celebrava la festa nel piccolo noto borgo diContinua a leggere “Da Carrara a Colonnata: bianche visioni e bianchi sapori lungo la strada dei marmi”

Arte tra le fresche frasche: 6 opere dal Chianti Sculpture Park

Era una mattina soleggiata e luminosa. Tra chicche di storia dell’arte in fanta-abruzzese, le prime avvisaglie di una fame mostruosa – di lì a poco il drago implacabile delle colazioni all’alba avrebbe scatenato uno Sturm und Drang nello stomaco – il venticello temperato delle alture immerse nella clorofilla estiva, i Nostri si accingevano ad intraprendereContinua a leggere “Arte tra le fresche frasche: 6 opere dal Chianti Sculpture Park”

Arte Sella, arte ad alta quota

Visitando Arte Sella ho realizzato un sogno. Amo l’arte e ad essa ho dedicato i miei studi e, negli anni, molto del mio tempo libero, ma più di ogni altra forma d’arte amo quella che va alla ricerca di valori primordiali e intrinseci, di relazioni simbiotiche in un continuo gioco fra dare e avere. Trovo,Continua a leggere “Arte Sella, arte ad alta quota”