Islanda on the road – giorno 4 – Il lungo viaggio verso Sud

Questo è stato il giorno in cui abbiamo guidato più a lungo (leggi anche gli altri articoli sui giorni precedenti). La pioggia non ci ha mai lasciate veramente, ma se non altro, le strade avevano riaperto e nel viaggio verso Sud, lentamente, ci siamo lasciate la troppa neve alle spalle. Lungo questo tragitto si trovaContinua a leggere “Islanda on the road – giorno 4 – Il lungo viaggio verso Sud”

Islanda on the road – giorno 3 – Dentro la tempesta nel Nord dell’Islanda

Appena alzate e già la prima delusione. Ci avevano rubato il caffè dalla dispensa comune dell’ostello. Direte – Ovvio! Sceme voi a fidarvi – , ma io reputo l’Islanda un paese perfetto, perciò, nonostante Serena si fosse opposta fin dal principio, ho insistito poiché mai avrei immaginato un furto di caffè nel paese più sicuroContinua a leggere “Islanda on the road – giorno 3 – Dentro la tempesta nel Nord dell’Islanda”

Islanda on the road – giorno 2 -Sballottate per terra e per mare, da Snaefellsnes ai fiordi del Nord

Ci siamo lasciati qualche giorno fa che mi lamentavo sulle funeste condizioni atmosferico del nostro primo giorno di viaggio (qui il link all’articolo del Giorno 1), ma finalmente ecco il bel tempo!Alle 13.00 ci attendeva la Arctic Sea Tour per un’escursione di whale watching. Siamo partite presto da Stykkisholmur, perché ci distanziavano dalla nostra metaContinua a leggere “Islanda on the road – giorno 2 -Sballottate per terra e per mare, da Snaefellsnes ai fiordi del Nord”

Islanda on the road – giorno 1 – la Penisola di Snaefellsness al di là della nebbia

Con questo articolo si apre il diario di bordo del mio breve itinerario in auto in Islanda. Ad ogni giorno sarà dedicato un articolo, perché il viaggio sì è stato breve, ma è stata senza dubbio un’avventura che ha lasciato forte il suo segno. Ho avuto soli sei giorni per completare il giro dell’isola eContinua a leggere “Islanda on the road – giorno 1 – la Penisola di Snaefellsness al di là della nebbia”

Islanda soft – una vacanza wild per chi non ha più l’età

L’Islanda non era fra le mie mete di viaggio in programma, o senz’altro non nella mia top ten. Camilla neo laureata, o forse addirittura prima della discussione della tesi -non ricordo-, aveva mandato richieste per un tirocinio a tutti i musei e gallerie d’arte del pianeta -scherzo, ma non troppo-. Fra le risposte interessanti ciContinua a leggere “Islanda soft – una vacanza wild per chi non ha più l’età”