Visitare le Glowworm Caves di Waitomo: una adrenalinica esperienza al centro della terra

Salutiamo la Contea e ci mettiamo in macchina verso la regione di Waikato. A poco più di un’ora di strada ci attendono le grotte di Waitomo; in lingua māori wai significa acqua e tomo cavità, perché nell’intera zona sono presenti migliaia di grotte, formatesi circa 30 milioni di anni fa, alcune delle quali visitabili. CiòContinua a leggere “Visitare le Glowworm Caves di Waitomo: una adrenalinica esperienza al centro della terra”

Wellington: due giorni nella capitale più a Sud del mondo

Wellington, capitale della Nuova Zelanda, si pone un po’ come anello di congiunzione fra le due isole. Se c’è una cosa che impressiona di questo paese è come il clima, e con esso il paesaggio, varino incredibilmente anche solo percorrendo un centinaio di chilometri. La ventosa Wellington – soprannominata infatti Windy Welly – preannuncia quelleContinua a leggere “Wellington: due giorni nella capitale più a Sud del mondo”

Auckland in un giorno – Tāmaki Makaurau: la città che ha molti amanti

Darei un 6.5 sulla fiducia ad Auckland. Forse a causa del maltempo e per il fatto che non ci siamo soffermate molto in questa città, non ho avuto modo di apprezzarla fino in fondo. L’ ho trovata grigia e decisamente meno accattivante e più caotica della capitale, che invece si prende un meritatissimo 9. QuelContinua a leggere “Auckland in un giorno – Tāmaki Makaurau: la città che ha molti amanti”

Sunshine Blogger Award

Salta subito all’occhio la parola “premio”, ma l’iniziativa è piuttosto un modo per mettere in contatto i blogger tra di loro e permettere di farsi conoscere meglio e fare emergere personalità creative e modi di viaggio dinamici ed appassionanti. Il vero premio sta nella consapevolezza di essere un punto di riferimento per altri viaggiatori eContinua a leggere “Sunshine Blogger Award”

Gita al giardino di Daniel Spoerri: la meraviglia di un’arte sempreverde

Non è poi così frequente che torni in luoghi già visitati, la lista dei desideri è quasi infinita, quindi diventa difficile tornare più volte in un posto, sebbene di molti mi sia letteralmente innamorata. In questo articolo però oggi vi parlo del mio posto, il mio preferito al mondo e nel quale, come una sortaContinua a leggere “Gita al giardino di Daniel Spoerri: la meraviglia di un’arte sempreverde”

Quale isola scegliere, perché e quando andare. Prepararsi ad un viaggio in Nuova Zelanda

Non esagero affermando che in Nuova Zelanda c’è tutto, come fosse un sunto del pianeta intero, un piccolo concentrato della varietà terrestre, pronta a soddisfare qualsiasi esigenza, con la sua incredibile mutevolezza. La Nuova Zelanda è spiagge caraibiche, è vette innevate, è fitte foreste pluviali, è vasti altopiani desertici; le sue verdi morbide colline conContinua a leggere “Quale isola scegliere, perché e quando andare. Prepararsi ad un viaggio in Nuova Zelanda”

Nuova Zelanda: itinerario giorno per giorno

Qui troverete un dettagliato, ma più sintetico possibile, diario di bordo del nostro folle viaggio da poter usare come traccia su cosa vedere e fare nell’isola del Nord (escursioni incluse), consigli su dove dormire, eventuali mezzi di trasporto e altre informazioni pratiche, con anche qualche altro spunto per chi avesse più tempo di noi. PerContinua a leggere “Nuova Zelanda: itinerario giorno per giorno”

I lazzeretti di Livorno: epidemie e quarantene dal Medioevo alla mia terrazza

Ci voleva il confinamento domiciliare obbligato per farmi capire che anche la mia non totalmente amata città offre numerosi spunti per riempire una giornata libera. Passeggiando sulla mia terrazza, quinto piano e vista a 360° sui tetti, ho potuto a lungo vagare con lo sguardo per le strade, fra i palazzi, per spingermi fino all’orizzonte,Continua a leggere “I lazzeretti di Livorno: epidemie e quarantene dal Medioevo alla mia terrazza”

Da Carrara a Colonnata: bianche visioni e bianchi sapori lungo la strada dei marmi

Era diverso tempo che avevo il desiderio di visitare questa zona della Toscana e stavolta gli astri si sono allineati perché mi lanciassi verso il territorio di Carrara. Gli astri…più che altro è il lardo che mi ha chiamata a sé, di cui in quei giorni si celebrava la festa nel piccolo noto borgo diContinua a leggere “Da Carrara a Colonnata: bianche visioni e bianchi sapori lungo la strada dei marmi”

Un giorno nel Chianti: tra sculture nel verde e antichi borghi

Lo scorso Ferragosto, dopo essermi interrogata a lungo sul da farsi, ho deciso di dedicarmi ad una piccola parte del Chianti senese e visitare il Chianti Sculpture Park con il mio ragazzo Carlo e un paio di amici. La piccola premessa è che siamo tutti colleghi, quindi ci accomuna un intrinseco interesse per l’arte eContinua a leggere “Un giorno nel Chianti: tra sculture nel verde e antichi borghi”